Project Description

Massaggio Dosha

Prenota questo trattamento

I Dosha, l’essenza energetica nel massaggio ayurvedico

Il Dosha è la Forza più importante racchiusa tra Materia ed Energia Vitale.

Tale forza è la somma dei 5 elementi che rappresentano il fondamento esistenziale che conosciamo, ovvero:

ARIA, FUOCO, ACQUA, TERRA, ETERE, ovvero la Quintessenza della Materia Universale 

I Dosha sono tre e nascono dall’antica Medicina Orientale.

Il primo Dosha è il VATA le cui qualità sono movimento, velocità, rapidità, flessibilità e freschezza – il Vata si occupa quindi dell’attività legata al Sistema Nervoso, Cardiovascolare, Gastroenterico e del Sistema Osteomuscolare.

Le funzioni VATA attivano la funzione PITTA e KAPHA che completano la funzionalità fisiologica dell’azione di Vata il quale, attivandosi, mette in azione gli scambi d’ informazioni tra Cellule di uno stesso Organo o di Organi lontani tra loro; esattamente come il vento fa con le nuvole muovendole anche a grandi distanze.

E ‘evidente che il Dosha e di conseguenza la Medicina Orientale Ayurvedica sono pratiche legate e dedicate al Benessere e all’Equilibrio Psicofisico necessario a ridare la giusta Armonia della Materia Vitale che si fonde con lo Spirito, generando quindi la Vita Serena

Il Massaggio Ayurvedico tradizionale detto anche Abyanga, viene tramandato dai Maestri Ayurveda e viene eseguito da Operatrici Olistiche rispettando regole precise e dinamiche che riguardano la qualità dei Dosha e la loro condizione.

AZIONE DEI DOSHA E INTERAZIONE CON IL MASSAGGIO:

L’Energia dei Dosha sviluppata dal Corpo Umano regola il mantenimento delle funzioni di Organi e loro Fisiologie, ma solo un’adeguata e poliennale preparazione professionale dell’Operatrice Olistica garantisce un’autentica Fonte di Sapienza che affonda le proprie radici in Discipline che seguono insegnamenti secolari mirati al riequilibrio e alla ritrovata Armonia dello Spirito.

Il Dosha agisce come barriera di protezione dell’Organismo tutelandone la Salute, armonizzando l’interazione di alimenti, metereologia, stress quotidiano ed emozioni e, per questo motivo, l’Operatrice Ayurveda diventa il tramite da cui passa la vita vissuta, senza soluzioni di continuità –

Risulta quindi fondamentale l’equilibrio psicofisico dell’Operatrice stessa che può essere raggiunto esclusivamente, mediante autoregolazione delle proprie Energie.

La diagnosi dei Dosha è il punto base della pratica Ayurveda, perchè la loro condizione alterata genera disturbi di carattere psicosomatico e spirituale che vanno riequilibrati attraverso Trattamenti mirati che per forza di cose non possono essere che un mix di manualità e di Essenze specifiche che richiedono un adeguato livello di studio, di conoscenza, di manualità, di passione e di competenza.

Rilassati, raccogliti, allontanana da te ogni altro pensiero. Lasciare il mondo che ti circonda sfumi nell’indistinto.

ITALO CALVINO

“Il massaggio diventa così, attraverso un tocco in grado di comunicare e di ascoltare, una forma privilegiata di comunicazione”

Prenota ora